Apple offre fino a 200.000 dollari per chi scova bug in iOS!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

image

Una notizia interessante di questi giorni, riguardante Apple, è che l’azienda finalmente si è allineata a molte altre aziende del settore informatico per una particolare possibilità: quella di conferire ricompense in denaro a chiunque riesca a scovare bug di sicurezza nel suo sistema operativo per iPhone e iPad, quindi in iOS.

La questione delle ricompense è una cosa che molte aziende fin dal passato fanno (una su tutte Facebook) per farsi aiutare da sviluppatori esterni, magari esperti di sicurezza, a scovare le falle presenti nei propri sistemi. È un approccio interessante, che consente di avere “al proprio servizio” tante persone in tutto il mondo che, però, non sono dipendenti.

Le ricompense partono da poche decine di dollari fino ad arrivare a 200.000, ricompensa che sarà riservata a chi scoprirà falle di sicurezza nella parte più profonda del sistema operativo.

Nella prima fase tuttavia (per evitare la ridondanza di segnalazioni) questa possibilità sarà data a poco più di 10 persone che, senza essere pagate, hanno già collaborato con Apple in passato nella ricerca delle falle di sicurezza, per essere poi aperta a tutti solamente in un secondo momento.

La domanda che, però, i più smanettoni si pongono è una sola: e il jailbreak? Visto che, come sappiamo benissimo, le falle di sicurezza dei sistemi operativi sono quelle che permettono le operazioni di sblocco, appare palese che se gli sviluppatori iniziano a segnalarle ad Apple per avere dei soldi non le segnaleranno alla community del jailbreak, che magari non riesce ad offrire le stesse cifre.

Insomma, questa mossa che sembra banale e anche un po’ scontata potrebbe portare a delle conseguenze abbastanza importanti nel panorama “alternativo” di iOS.

Staremo a vedere, e comunque per chi non è interessato al jailbreak questa è una buona notizia perché la sicurezza di iOS aumenta; per chi, invece, è fan del jailbreak, le cose per i prossimi sblocchi potrebbero, purtroppo, rendersi più complesse di quanto già non siano…


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple offre fino a 200.000 dollari per chi scova bug in iOS!"

apple, bug ios, falle di sicurezza, falle di sicurezza ios, problemi ios, ricompensa, sicurezza ios

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti