Apple: le nano SIM avranno licenza royalty free

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
2

Lo scorso anno si è parlato per la prima volta di nano SIM, un’evoluzione delle attuali micro SIM, 1,5 volte più piccole e progettate al fine di ottenere maggior spazio disponibile all’interno degli iDevice, spazio da destinare ad altre caratteristiche dei futuri iPhone e iPad.

Settimana scorsa Apple ha annunciato la volontà di rendere le nano SIM uno standard a livello mondiale, ma l’ondata di pareri negativi non ha tardato ad arrivare, tanto che Nokia, Rim e Motorola avevano espresso parere contrario perché in questo modo tutti i produttori di smartphone avrebbero dovuto contribuire alla crescita di Apple pagando loro la licenza per utilizzare questa tecnologia sui nuovi dispositivi.

A sorpresa, oggi Apple ha voluto porre fine a questi pareri negativi affermando che le licenze d’uso delle nano SIM sarebbero state rilasciate royalty free, ovvero, nessuno dovrebbe pagare un centesimo per l’utilizzo di questa nuova tecnologia.

Per la prima volta in assoluto Apple rilascia un proprio brevetto senza richiedere il pagamento di una somma di denaro per il suo utilizzo, il che significa che l’implementazione delle nano SIM come standard mondiale porterebbe dei vantaggi enormi,al punto tale che la società di Cupertino, sempre attenta alla protezione della propria proprietà intellettuale, accetta di rilasciare gratuitamente una propria tecnologia a tutti i produttori.

Secondo alcuni, la mossa di Apple è un tentativo per strappare una vittoria nei confronti di Nokia, che proprio questa settimana presenterà all’ETSI una propria versione di questo progetto che potrebbe portare degli enormi vantaggi in termini tecnici.

Solo al termine di questa settimana sapremo con certezza se Apple sarà riuscita ad ottenere la standardizzazione delle nano SIM a livello mondiale, in ogni caso, la scelta di concedere le licenze royalty free porterà a Cupertino un grande vantaggio nei confronti di Nokia.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

2 commenti dal blog

  1. […] Autore: Flavio Meazza     Data: 27/03/2012     Categoria: Notizie 0Lo scorso anno si è parlato per la prima volta di nano SIM, un’evoluzione delle attuali micro […]

  2. […] avevamo annunciato qualche tempo fa, l’European Comunications Standard Institute quanto prima dovrà scegliere quale nano SIM verrà […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple: le nano SIM avranno licenza royalty free"

Micro Sim, Nano Sim

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti