Apple iPad 2 potrebbe avere una porta dati LightPeak

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple iPad 2 potrebbe avere una porta dati LightPeak

Secondo delle ultime indiscrezioni trapelate su Internet, Apple potrebbe dotare il futuro iPad 2 delle porte dati LightPeak. Tale tecnologia è stata sviluppata da Intel, si basa sull’interfaccia a cavo ottico e permette di raggiungere velocità davvero elevate di trasferimento, fino a 10 Gbit al secondo, ovvero circa 1 GB al secondo.

LightPeak è l’interfaccia a cavo ottico progettata in questi anni dal colosso Intel, grazie alla quale è possibile raggiungere velocità di scambio dati fino alla bellezza di 10 Gbit al secondo. Sembra proprio che la casa di Cupertino abbia intenzione di inserire nel prossimo iPad 2 una porta LightPeak: nelle settimane passate sono state diffuse sul Web delle foto di presunte custodie per iPad 2, e inizialmente si credeva che l’apertura posteriore della custodia fosse dedicata ad una possibile porta DisplayPort o ad uno slot per schede Secure Digitale. Conoscendo però la filosofia di Apple, è più probabile che l’iPad 2 sia dotato della nuova porta dati LightPeak, magari ribatezzata con un nome inedito tanto per fare marketing.

L’aspetto della porta LightPeak è molto simile a quello delle ben più comuni e diffuse USB, soprattutto USB 2.0 (le USB 3.0 infatti sono differenti esteticamente). Secondo le prime informazioni a riguardo, pare che le prime versioni di porte LightPeak abbiano filamenti in rame e non in fibra ottica, con velocità di trasferimento lontane dai teorici 10 Gbps.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple iPad 2 potrebbe avere una porta dati LightPeak"

apple, dati, intel, ipad 2, lightpeak

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti