Apple iOS 9: niente più ricerca Spotlight

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple iOS 9: niente più ricerca Spotlight


Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma se le ultime voci di corridoio del web sono corrette, il prossimo aggiornamento del sistema operativo iOS 9 abbandonerà lo strumento di ricerca Spotlight, e al suo posto troveremo l’evoluzione Proactive. Di che si tratta? Quali sono le differenze con Spotlight?

La concorrenza ha fatto dei passi da gigante negli ultimi mesi, e ormai le ricerche di Google Now (Android) e Cortana (Windows Phone) sono davvero molto evolute, e in certe situazioni hanno superato Siri e Spotlight di Apple. Ecco quindi che la casa di Cupertino potrebbe aver deciso di sostituire Spotlight con la ricerca smart di Proactive, una delle possibili novità di iOS 9. Il nuovo strumento di ricerca permetterà di ottenere i risultati di Siri, Contatti, Mappe, Passbook e Calendari, oltre che Realtà Aumentata e applicazioni di terze parti. Insomma, sarà un bel salto in avanti rispetto all’attuale Spotlight.

Premesso che tutte le seguenti informazioni non sono ufficiali, Proactive dovrebbe essere davvero comodo da utilizzare. Lo strumento di ricerca integrato in iOS 9 molto probabilmente avrà un aspetto sostanzialmente identico a Spotlight, così da non confondere le idee agli utenti, ma le potenzialità saranno maggiori. Per intenderci, la barra di ricerca dedicata non solo verificherà i dati delle app, ma cercherà anche di essere una sorte di ponte tra le varie applicazioni.

Ecco come i colleghi del sito 9to5Mac si immaginano il funzionamento di Proactive:

“Se un utente ha un volo elencato nell’app Calendario e una carta d’imbarco in Passbook, un bolla all’interno della nuova schermata di Proactive comparirà attorno all’orario del volo per fornire l’accesso rapido alla carta di imbarco. Se un utente ha un appuntamento in lista, la vista mappa potrebbe apparire automaticamente con i tempi stimati di arrivo, le indicazioni stradali e un indicatore che suggerisce quando è bene partire da casa in base al traffico. Proactive potrà perfino attivare notifiche Push per aiutare l’utente ad evitare di perdersi eventi del calendario. Anche con queste nuove notifiche, tuttavia, l’attuale Centro Notifiche non riceverà grosse modifiche.”

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple iOS 9: niente più ricerca Spotlight"

apple, ios 9, ricerca, spotlight

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti