Apple: i rumors sul nuovo iPhone non hanno aiutato le vendite

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple: i rumors sul nuovo iPhone non hanno aiutato le vendite

La conferenza stampa dedicata agli investitori è servita non solo per svelare i risultati finanziari dell’ultimo trimestre fiscale, ma anche per rispondere ad alcune domande dei giornalisti presenti. Il CEO di Apple, Tim Cook, ha infatti parlato di Siri, della guerra legale con Samsung e dei problemi in Thailandia a causa del disastro naturale.

Nello stesso evento il CFO della casa di Cupertino, Peter Oppenheimer (nella foto in alto), ha espresso la sua opinione riguardo l’ondata di indiscrezioni che hanno preceduto per svariati mesi l’annuncio ufficiale del nuovo modello di iPhone, l’iPhone 4S.

Secondo quanto dichiarato da Oppenheimer, i vari rumors sulla nuova generazione di iPhone non hanno contribuito ad aumentare i profitti dell’azienda, anzi.. hanno peggiorato soltanto la situazione. Il CFO ha infatti fatto notare che di solito il valore delle azioni Apple aumentava immediatamente dopo l’annuncio di un nuovo prodotto, ma con l’iPhone 4S non è stato così.

Le vendite di iPhone dell’ultimo trimestre fiscale sono state inferiori rispetto a quanto previsto, e il motivo è da ricercare non solo nella concorrenza sempre più forte di Android, ma anche nelle varie indiscrezioni che hanno preceduto il lancio di iPhone 4S. Molte persone, con la speranza che venisse annunciato un modello completamente nuovo, hanno preferito aspettare.

Peter Hoppenheimer si augura quindi che lo stesso non accada con l’iPad 3, il cui lancio sul mercato è previsto nel corso della primavera del prossimo anno.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple: i rumors sul nuovo iPhone non hanno aiutato le vendite"

apple, iphone, nuovo, rumors, vendite

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti