Apple ha successo grazie ai suoi concorrenti, secondo gli analisti

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple ha successo grazie ai suoi concorrenti, secondo gli analisti

Stando a quanto svelato dagli analisti finanziari della Deutsche Bank, il successo di Apple è essenzialmente merito dei suoi concorrenti, i quali non riescono ad offrire un’alternativa valida ai vari iPhone e iPad.

Prima di tutto, alla fiera Mobile World Congress 2012 dello scorso febbraio non si sono visti dei cellulari che possano essere considerati degli “iPhone killer“. Tanti smartphone Android interessanti, questo sì, ma manca quel qualcosa “in più” che possa spingere gli utenti a preferire Android piuttosto che iOS.

Per quanto riguarda il settore dei tablet e il sistema operativo Windows 8, gli analisti ritengono che ci siano alcuni problemi di interoperabilità tra Windows 8 e i vari dispositivi. C’è da dire che il nuovo OS di Microsoft non è ancora uscito, quindi ci sono margini di miglioramento a riguardo.

La concorrenza dovrebbe poi spingere di più sul mercato enterprise, visto che ora come ora Apple ha la meglio con i suoi iPhone e iPad nelle scelte delle aziende. E la popolarità di Apple non potrà che aumentare nei prossimi mesi, con il rilascio di nuovi prodotti come Macbook Pro, Macbook Air e la tanto vociferata Apple iTV, la quale dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno e avere integrato il supporto al riconoscimento vocale Siri.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple ha successo grazie ai suoi concorrenti, secondo gli analisti"

analisti, apple, concorrenti, deutsche bank, successo

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti