Apple ha anticipato le mosse di Google con il Touch ID

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple ha anticipato le mosse di Google con il Touch ID


Molti di voi già sapranno che gli ultimi modelli di iPad e iPhone sono provvisti del lettore di impronte digitali Touch ID, ma forse non tutti voi sapranno che Google aveva intenzione di utilizzare proprio lo stesso sensore biometrico per diversi smartphone e tablet Android. Ecco tutti i dettagli sulla vicenda.

Sembra che inizialmente, nei piani di Google, c’era l’inclusione di un lettore di impronte digitali di ultima generazione nel Nexus 6, ma alla fine il progetto è stato cambiato perchè l’azienda Authentec è stata acquisita da Apple, con tutte le conseguenze del caso. La casa di Cupertino infatti ha ottenuto il know how necessario per la realizzazione del Touch ID sul’iPhone e sull’iPad, mentre Google (e i suoi principali partner, come Motorola e Samsung) è rimasta a bocca asciutta. O quasi.

Dennis Woodside, ex CEO di Motorola, ha da poco rivelato in un’intervista che Google aveva scelto proprio Authentec per il sensore biometrico del Nexus 6, ma con l’acquisizione da parte di Apple il progetto è saltato:

“Il segreto dietro ciò è che in teoria avremmo dovuto infilare un sensore di impronte nel telefono, ma Apple ha acquistato il miglior fornitore. Per cui, a tutti gli altri dell’industria non restava che il secondo migliore fornitore, ma la sua qualità non era neppure paragonabile.”

Detta in poche parole, Apple con l’acquisizione di Authentec è riuscita ad ottenere un vantaggio significativo sulla concorrenza. Sempre più smartphone e tablet Android sono dotati di sensore biometrico, ma soltanto con la tecnologia sviluppata da Authentec è possibile realizzare dei lettori di impronte digitali all’avanguardia. In futuro la situazione potrebbe migliorare per i produttori Android, ma per ora il vantaggio è tutto di Apple. Non parliamo poi del flop di Google Wallet e della forte popolarità di Apple Pay..

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple ha anticipato le mosse di Google con il Touch ID"

apple, google, touch id

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti