Apple e Microsoft: fusione entro 5-10 anni, secondo gli analisti

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple e Microsoft: fusione entro 5-10 anni, secondo gli analisti


Il titolo della notizia potrebbe aver fatto venire la pelle d’oca a più di qualcuno, e si tratta dell’ipotesi dell’analista Keith Fitz-Gerald della società finanziaria Money Map Press. Apple e Microsoft sono da sempre state due grandi rivali, ma entro 10 anni le due aziende si potrebbero fondere in un’unica grande compagnia.

L’analista Keith Fitz-Gerald ha rilasciato tale dichiarazione, non certo leggera, durante un’intervista trasmessa su Fox Business:

“Questo è uno degli accordi impensabili, ma assolutamente possibili. Credo che Apple e Microsoft potrebbero non solo lavorare insieme nei prossimi anni, ma considerare addirittura una fusione nei prossimi 5-10 anni da oggi, perché dovranno affrontare i vari Google/Android/Facebook che ci sono nel mondo.”

Si tratta di un’idea che inizialmente può sembrare davvero assurda, ma se ci pensiamo bene non si tratta di un’ipotesi troppo inverosimile. Ecco perchè.

Apple e Microsoft: fusione entro 5-10 anni, secondo gli analisti

Apple e Microsoft sono nate quasi nello stesso momento, ed entrambe hanno condiviso la crescita del settore informatico in tutto il mondo. C’è chi dice che la casa di Cupertino si è dovuta accontentare delle briciole, tuttavia dobbiamo considerare che Apple non realizza soltanto software e hardware per PC, ma tanti altri prodotti. Chiunque abbia letto la biografia di Steve Jobs è ben consapevole che le due aziende sono nate con scopi diversi.

Apple puntava tutto sui sistemi chiusi, sul controllo completo delle applicazioni e delle funzioni a disposizione dell’utente, mentre per Microsoft si trattava dell’esatto contrario. La forza di Windows consiste nel fatto che si può installare su qualsiasi computer, persino sui Mac. Ma lo stesso discorso non vale per il sistema operativo OS X.

Forse la parola “fusione” è fin troppo grossa, tanto che difficilmente una cosa del genere potrebbe essere approvata dall’Antitrust, però non è da escludere che in futuro le due aziende stringeranno degli accordi sempre più forti. Ora come ora Microsoft non ha ancora un nuovo CEO, e non sappiamo se tra 5 o 10 anni a capo di Apple ci sarà ancora Tim Cook.

Il mondo dell’informatica si evolve di continuo e in maniera davvero rapida: avreste mai immaginato di poter eseguire Windows su un computer Mac? E chissà cosa potremo fare tra 5 anni su un iPad..

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple e Microsoft: fusione entro 5-10 anni, secondo gli analisti"

analisti, apple, fusione, microsoft

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti