Apple chiude “involontariamente” una falla fino ad ora sfruttabile per il jailbreak di iOS 6

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Come vi stiamo riportando già da diversi giorni, la situazione del jailbreak unthetered di iOS 6, per tutti quello che lo stanno aspettando, non è buona. Nuovo processore, tanti ostacoli da superare per quegli hacker che ci stanno lavorando, e falle da scoprire per far “entrare” il jailbreak all’interno dei nostri dispositivi. Inoltre c’è Apple, che paga degli ingegneri per risolvere gli errori di sistema rendendo così ancora più arduo creare un jailbreak. Se poi queste falle vengono, inoltre, chiuse anche involontariamente, allora sì che siamo in alto mare.

Infatti, come ci dice uno degli hacker più attivi in questa scena, @i0n1c, tramite il suo canale ufficiale di Twitter, una delle falle che gli hacker stavano utilizzando per creare il nuovo jailbreak è stata chiusa da Apple. Nulla di strano, se non fosse che la chiusura è stata involontaria: gli ingegneri stavano infatti correggendo altri problemi di iOS, e facendo questo hanno chiuso questo errore di sistema che, a quanto sembra, ad Apple non era ancora noto.

Situazione quindi ancora più difficile per gli sviluppatori, che si trovano un nuovo ostacolo da superare. Per fortuna i ragazzi ci stanno ancora lavorando e, hanno promesso, rilasceranno presto dei video a dimostrazione dei risultati raggiunti per adesso.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. sam ha detto:

    ma come hanno fatto a correggere la falla se ancora nn sn stati rilasciati aggiornamenti di iOS6 Superiori??

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple chiude “involontariamente” una falla fino ad ora sfruttabile per il jailbreak di iOS 6"

apple, chiude, errore, falla, iPhone 5, jailbreak

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti