Apple chiarisce le condizioni di copertura della garanzia europea

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Apple chiarisce le condizioni di copertura della garanzia europea

Lo scorso dicembre Apple ha ricevuto una multa pari a 900.000 euro dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per una pratica commerciale scorretta in merito alle condizioni di garanzia. La casa di Cupertino non forniva abbastanza informazioni in merito ai diritti di assistenza gratuiti biennali che spettano per legge, visto che uno dei vantaggi di essere nell’Unione Europea è proprio la garanzia gratuita di 2 anni.

Apple ha da poco presentato ricorso al TAR del Lazio, e maggiori sviluppi sulla vicenda si avranno appena nei primi di maggio, data fissata per la prossima udienza in tribunale.

Nell’attesa comunque, Apple ha creato sul proprio sito ufficiale italiano una tabella che confronta in maniera chiara e precisa i diritti dell’acquirente differenziando la garanzia del venditore prevista dal Codice del Consumo D. lgs. n.206 2005, la garanzia annuale limitata Apple, ed infine il pacchetto a pagamento AppleCare Protection Plan.

Le differenze, come si può notare chiaramente dalla tabella, sono molteplici e riguardano non solo il periodo di copertura, ma anche i contatti per l’assistenza, le opzioni di assistenza incluse, la copertura all’estero e il supporto tecnico telefonico.

La descrizione iniziale della tabella recita così:

“Quando acquisti un prodotto Apple, la garanzia legale prevista dall’Unione Europea ti assicura diritti che si aggiungono a quelli previsti dalla Garanzia annuale limitata di Apple e dall’AppleCare Protection Plan.”

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple chiarisce le condizioni di copertura della garanzia europea"

apple, condizioni, copertura, europa, garanzia

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti