Apple Back to School sta per partire in Italia: cosa ci aspetta?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Nei prossimi giorni, molto probabilmente, inizierà anche in Italia la classica promozione annuale Apple chiamata Back to Shcool, che permette agli studenti che acquistano prodotti Apple prima di rientrare a scuole di accedere a vantaggi e sconti esclusivi.

La promozione è attiva da qualche giorno in America, e anche se negli anni passati veniva attivata in contemporanea anche in Europa, quest’anno non è successo; si presume, però, che presto arriverà anche qui da noi.

Ma quali sono i vantaggi per chi torna a scuola, almeno in America, e quali presumibilmente saranno quelli che avremo in Italia? Considerando che la promozione è sempre stata uguale, gli scorsi anni, dappertutto, possiamo aspettarci che saranno le stesse cose già mostrate negli Stati Uniti.

In particolare, non ci saranno degli sconti esclusivi e nemmeno gift card da utilizzare con iTunes, ma… cuffie. Visto che Apple possiede attualmente Beats, produttore di cuffie, saranno proprio questi i vantaggi che gli studenti potranno avere acquistando un prodotto Apple nelle prossime settimane.

Le cuffie a disposizione, che variano in base al dispositivo che si acquista, sono le Solo3, PowerBeats o Beats, che potranno essere scelte nel caso in cui si acquisti un Mac (qualsiasi modello, portatile o fisso).

Nel caso invece dell’acquisto di un iPad Pro, indipendentemente dal modello, si avranno le cuffie BeatsX, ma si potranno scegliere anche gli altri modelli pagando la differenza di prezzo con i precedenti. Queste cuffie hanno il processore Apple W1, che garantisce un appaiamento immediato con i dispositivi iOS.

Nessuna promozione, invece, per chi acquisterà un iPhone, un iPod Touch o un qualsiasi altro dispositivo Apple, compresi gli iPad non Pro (nemmeno l’iPad uscito a Marzo) e Apple Watch. Tra le cuffie, poi, non saranno disponibili le AirPods, anche se il prezzo è inferiore alle beats: si pensa che questo dipenda dalle scorte ancora limitate del dispositivo.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. […] avevamo parlato qualche settimana fa a proposito dell’America, ma quello che avevamo ipotizzato è (prevedibilmente) arrivato […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple Back to School sta per partire in Italia: cosa ci aspetta?"

apple back to school, back to school, Beats, ritorno a scuola, ritorno scuola, scuola

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti