Apple: aumento della produzione in vista dell’iPhone 5

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Apple: aumento della produzione in vista dell'iPhone 5

Alcuni produttori taiwanesi di componenti hanno svelato che i dirigenti di Cupertino avrebbero ordinato un incremento di produzione dei vari modelli di iPhone dagli attuali 50 milioni a oltre 56 milioni di esemplari. Secondo alcune indiscrezioni, di questi 56 milioni circa 26 milioni dovrebbero essere costituiti dalla quinta generazione di iPhone, conosciuto per il momento come iPhone 5 o iPhone 4S.

Gli stessi fornitori hanno svelato che Apple avrebbe chiesto la riduzione della produzione dell’iPhone 4 da 7 a 6 milioni di unità, mentre la richiesta di produzione di iPhone 5 sarebbe aumentata da 14 a 20 milioni di unità. Gli altri modelli di iPhone, come l’iPhone 3GS, passerebbero invece da 20 a 8 milioni nel quarto trimestre del 2011, segno che il momento del loro pensionamento è vicino.

Secondo i report di alcuni analisti, se le vendite di iPhone 5 dovessero andare bene e non essere influenzate troppo dalla concorrenza targata Android, Apple potrebbe raggiungere il traguardo di 95 milioni di iPhone venduti nel solo 2011.

Vi ricordiamo che l’iPhone 5 dovrebbe essere presentato ufficialmente dai dirigenti della casa di Cupertino nel corso del mese di settembre, per poi essere commercializzato verso i primi di ottobre. Dal punto di vista hardware. è probabile la presenza del processore Apple A5 dual core e di una fotocamera posteriore da 8 Megapixel.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. […] della batteria non significa automaticamente maggiore autonomia, in quanto si vocifera che l’iPhone 5 sia dotato del processore Apple A5 dual core e di uno schermo più ampio del normale. Addirittura, […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple: aumento della produzione in vista dell’iPhone 5"

apple, iPhone 5, produzione

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti