Apple aggiorna i Mac, ma le vere novità arriveranno l’anno prossimo

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Come abbiamo visto con il nuovo iPad, Apple non presenta mai o annuncia in anticipo i nuovi prodotti, per evitare che il valore dei prodotti attuali possa calare. E se per alcuni (iPhone) c’è una cadenza tutto sommato regolare per altri (il suddetto iPad) non è così, e per altri ancora la situazione è ancora più aleatoria: i Mac non vengono aggiornati da così tanto tempo, specie alcuni modelli, da far pensare che Apple abbia intenzione di non occuparsene più.

Queste lamentele, che peraltro spingono gli utenti verso altri lidi come Windows, che sta creando prodotti sempre migliori dal punto di vista professionale (smartphone esclusi), hanno spinto Apple a rilasciare una serie di comunicati ufficiali rivolti proprio ai professionisti che svelano, con larga anteprima, il futuro professionale Apple.

La prima mossa è che dall’altro ieri i Mac Pro sono stati aggiornati. Il prezzo rimane lo stesso rispetto a prima, cioè dai 3.500 euro in su, ma i vari modelli sono stati migliorati in RAM e potenza del processore, per ovviare al problema relativo al fatto che, essendo i Mac rotondi, l’aggiornamento della componentistica è veramente molto difficile da fare.

Non solo: i comunicati fanno sapere che la linea iMac sarà rinnovata entro fine anno, mentre per i Mac Pro dovremo aspettare l’anno prossimo. Apple infatti ha intenzione di portare un prodotto completamente nuovo, mandando in pensione il Mac Pro circolare che è in vendita adesso, che possa soddisfare le esigenze della maggior parte dei professionisti perché anche se il mobile al momento è la parte più consistente degli incassi Apple, in realtà il Mac genera ancora il 20% degli incassi totali, che non sono così pochi da non voler investire in questo senso.

A fianco dei nuovi Mac Pro sarà sviluppato un nuovo display HD, che adesso non c’è, per sfruttare al meglio le potenzialità di visualizzazione del nuovo Mac: i professionisti, insomma, da wuesto punto di vista possono stare tranquilli.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple aggiorna i Mac, ma le vere novità arriveranno l’anno prossimo"

imac, mac, mac pro, nuovi iMac, nuovi mac, nuovi mac pro

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti