Aggiornamenti OTA via 3G già presenti nell’Apple iOS 5.0 Beta2

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Aggiornamenti OTA presenti nell'Apple iOS 5.0 Beta2

Nel corso della presentazione dell’aggiornamento del sistema operativo iOS 5.0, Scott Forstall di Apple aveva svelato che il nuovo firmware supporterà in maniera nativa gli aggiornamenti di sistema tramite OTA (Over The Air), sia via rete 3G che rete Wifi.

Si tratta di una funzionalità molto attesa dai possessori di iPhone, iPad e iPod Touch, in quanto fino ad oggi per aggiornare il proprio dispositivo portatile si doveva utilizzare esclusivamente il programma iTunes per scaricare e installare l’aggiornamento del firmware.

Nella prima Beta di iOS 5.0 tale funzionalità era ancora assente, ma nella nuova Beta 2, appena rilasciata agli sviluppatori di applicazioni iOS, ha fatto finalmente la sua comparsa. Ovviamente, non essendo disponibili nuovi aggiornamenti di sistema, non è ancora possibile provare l’opzione di aggiornamento via OTA, tuttavia analizzando il testo dei messaggi che appaiono quando si cerca un nuovo firmware si può intuire come funzioni il tutto.

In pratica, il sistema operativo analizza in maniera automatica la dimensione del file di aggiornamento, e se inferiore ad un certo limite (possiamo ipotizzare 20 MB, come il limite dei programmi dell’App Store) allora si potrà utilizzare la rete 3G o quella Wifi per effettuare il download. Se invece il file di aggiornamento dovesse essere più pesante, allora si potrà procedere soltanto tramite Wifi, o via PC con iTunes.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Aggiornamenti OTA via 3G già presenti nell’Apple iOS 5.0 Beta2"

3g, aggiornamenti, beta, ios 5.0, OTA

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti